Daily Cogito bilancio alla fine della corsa

Un bilancio alla fine della corsa

Siamo giunti all’ultima settimana di programmazione e questa è l’ultima newsletter della quarta stagione di Daily Cogito.

Devo ammettere che la cosa più angosciante è accorgermi di quanto velocemente sia passata: sembra ieri la vostra reazione alla “nuova” sigla con la voce di Gianluca Iacono, il covid avuto in mezzo al trasloco, la nascita di FEED e la sepoltura del RASSEGNATO STAMPA, l’annuncio di “Seneca tra gli zombie“… mamma mia, il tempo vola quando il mondo e l’animo cambiano velocemente. 

Ma siamo qui, dopo mesi di avventure, contenuti e interazioni, possiamo tirare una linea e dare un bilancio della stagione.

Prima di tutto, uno dei più ambiziosi obiettivi di sempre è stato raggiunto: questa settimana è nata la COGITO STUDIOS SNC di cui io e Federico siamo soci e fondatori. Si tratta di una cosa impensabile fino a due anni fa, ma grazie alla community il progetto è cresciuto a dismisura e ora stiamo ingrandendo l’attività e ovviamente i nostri progetti. Con questo cambiamento, vedrete in futuro grandi sorprese e tante novità di cui però non posso anticipare ancora nulla!

La community è cresciuta ma soprattutto si è consolidata: le interazioni, la partecipazione e gli interscambi con chi segue i nostri progetti si è moltiplicato in modo proficuo e siamo davvero felici del clima di dibattito che si è creato, sia nelle live che nei contenuti in differita.

Il canale YouTube è maturato molto ed è parte integrante delle motivazioni che ci spingono ad abbandonare Twitch (come spiegato QUI): da settembre, sia FEED che Daily Cogito Live verranno trasmessi sul canale YouTube – e in una settimana di trasmissioni abbiamo già 600 abbonamenti attivi, siete FANTASTICI (se volete abbonarvi, QUESTO è il link giusto e trovate la spiegazione di tutti i livelli). 

Già sono molti i propositi per la nuova stagione: nuovo libro per Feltrinelli (uscita prevista febbraio 2023, avrete succulenti dettagli molto presto), nuova scuola filosofica online a inizio anno prossimo (di questo ancora non voglio dire nulla, ma sappiate che sarà il LEVEL-UP più grande nella storia del canale) e ovviamente una montagna di ospiti incredibili. A tutto questo si aggiungerà con ogni probabilità un altro trasloco, ma stavolta dei Cogito Studios: forse abbiamo trovato un luogo più grande e più adatto alle nostre esigenze, dove stipare tutte le nostre ambizioni e migliorare ulteriormente la trasmissione!

Insomma, se per la stagione 2021/22 la parola d’ordine è stato “consolidamento“, nella prossima stagione la parola d’ordine sarà “maturazione e crescita” – e ne vedremo delle belle! 
Anche questa newsletter è cresciuta molto e ringrazio sempre le mail che mi inviate in risposta: sono sempre piene di ottimi consigli e sentimenti esplosivi (in positivo) che mi motivano moltissimo! Continuate ad essere affiatati, Daily Cogito è (ancora) solo agli inizi! 

Quindi, non posso che augurarvi una fantastica estate, dopo quest’ultima settimana di trasmissioni Daily Cogito va in pausa e ritorna il 12 settembre! GRAZIE per tutto quello che ci date, sia emotivamente che economicamente, è un onore poter dire di aver creato questa straordinaria community! 

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.